Comunicazione Orti Urbani, consiglio comunale 21 gennaio 2014

4-orti in città copiaNella mattina di ieri si sono chiusi i termini per la presentazione delle domande di assegnazione di lotti di terreno destinati ad orti urbani situati in varie aree verdi del nostro Comune.

Secondo le informazioni non ufficiali in nostro possesso, sui 40 lotti disponibili, le richieste di assegnazione pervenute si contano sulle dita di una sola mano.

Se ciò fosse confermato, si potrebbe parlare, numeri alla mano, di un autentico flop dell’iniziativa, ed è quindi necessaria una riflessione sull’opportunità stessa di allestire le aree per poi vederle desolatamente inutilizzate.

Idea Comune, come è noto, ha presentato la mozione e la bozza di regolamento per l’istituzione degli orti urbani in città perciò, di conseguenza, crede molto nella riuscita di questo progetto.

A questo punto, sperando di essere smentiti, se dovesse essere confermato lo scarso risultato ottenuto nella fase di pubblicazione del bando, è opportuno far notare che l’Amministrazione ha peccato indubbiamente sull’informazione e sulla sensibilizzazione della cittadinanza riguardo a questa piccola-grande opportunità.

Non possiamo non constatare che ha probabilmente ritenuto maggiormente “vantaggioso”, ad un mese dalle elezioni, informare i cittadini sull’andamento dei mega appalti del palazzetto e della caserma piuttosto che sulla possibilità di autoprodursi il cibo e fare socialità in un fazzoletto di orto in città.

È interessante notare la considerazione che viene data, nella prima pagina del sito istituzionale del Comune, ai sondaggi di gradimento del Sindaco, accanto ai bandi che, in verità, spesso sono relegati nelle meno visitate pagine secondarie.

È auspicabile quindi, compatibilmente alle prescrizioni regionali, una immediata riapertura dei termini, una adeguata campagna di informazione con ampi comunicati stampa, uno o più incontri pubblici informativi e, qualora il budget lo consentisse, una immediata campagna pubblicitaria con affissione di manifesti murali nonché lo studio di uno spazio chiaro, immediato e visibile sul sito istituzionale riguardo ai bandi comunali, soprattutto per quelli ad imminente scadenza.

Grazie per l’attenzione.

Bando per la concessione in uso di 40 lotti di terreno comunale destinato ad orti urbani

4-orti in città copiaSiamo veramente contenti di comunicarvi che il Comune di Nuoro ha finalmente pubblicato il bando per l’assegnazione dei lotti destinati ad Orti Urbani!!!!

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 13.00 del giorno 20 Gennaio 2014 presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Nuoro in via Dante n. 44, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00;

Per l’assegnazione degli orti potranno presentare domanda tutti i residenti nel Comune di Nuoro in possesso del requisiti e nei termini e con gi effetti di cui al Disciplinare allegato per far parte integrante e sostanziale al presente documento.

Sul sito del comune i moduli e tutte le informazioni per partecipare al bando!!! Non perdete quest’occasione!!!

http://www.comune.nuoro.it/index.php/Cittadino/Avvisi/6544/Bando_per_la_concessione_in_uso_di_40_lotti_di_terreno_comunale_destinato_ad_orti_urbani.htm

W GLI ORTI!!!

Il Consiglio Comunale, dopo la mozione presentata (ed approvata) da Idea Comune alla fine dello scorso anno, ha approvato ieri anche il regolamento per la loro realizzazione!
Ringraziamo i diversi Consiglieri e Assessori, che hanno riconosciuto durante la discussione il ruolo propositivo di Idea Comune riguardo a questa mozione ed alla successiva emanazione del regolamento.
Siamo convinti che gli orti urbani favoriranno le famiglie che vorranno autoprodursi parte del cibo, favoriranno la socialità tra i cittadini, ma soprattutto il rispetto per il valore della terra!

Qualche specifica all’articolo sugli orti urbani pubblicato sull’Unione Sarda del 12/12/2012:
1) Le aree concesse dal comune saranno adibite solo ad orti e non a giardini!
2) Idea Comune è l’ideatrice del regolamento, scritto e depositato presso le commissioni competenti circa un anno fa;
2) Idea Comune si è astenuta dal voto finale in quanto i suoi emendamenti al testo licenziato dalle commissioni son stati accolti solo in parte;
3) in aula era presente solo la consigliera Mustaro in quanto il consigliere Mannironi era impegnato come relatore al convegno “Diritti dei popoli Diritti delle persone” (http://www.ideacomune.net/lista_civica_nuoro/?p=5826) calendarizzato da tempo.

http://www.rassegnanuoro.it/rassegna_leggi.asp?ID=109835

NUORO E’ PRIMA PER GLI ORTI URBANI!

Il 6 Agosto con determina regionale il comune di Nuoro arriva primo con 98 punti su 100 al bando per la creazione e gestione di orti urbani.

http://www.regione.sardegna.it/j/v/28?s=1&v=9&c=88&c1=88&id=28064

La partecipazione al bando ha seguito l’approvazione all’unanimità da parte del consiglio comunale della mozione presentata da Idea Comune!
Il movimento vuole quindi ringraziare l’assessore all’ambiente Luca Lapia che ha creduto nell’idea e ha voluto portarla avanti in rappresentanza della Giunta, il CEAS (centro di educazione ambientale comunale), le associazioni Alternatura e Biosardinia e la struttura interna al Comune per la realizzazione del progetto vincente.
La vittoria conseguita dal nostro Comune è anche la dimostrazione che quando le idee sono valide ed è presente la volontà politica ci può essere una proficua collaborazione tra minoranza e maggioranza.
Ora ci auspichiamo che le commissioni competenti in materia licenzino il prima possibile il regolamento di gestione e assegnazione degli orti, in modo che possa esserci il passaggio in Consiglio Comunale per l’approvazione definitiva.
Il tutto tenendo sempre come principi fondamentali quelli della partecipazione attiva della cittadinanza e della trasparenza nell’assegnazione dei lotti.
Il progetto permetterà ai nostri concittadini risparmio economico, benessere alimentare e una ritrovata socialità e solidarietà, che in tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo sono la chiave per la riscoperta di stili di vita alternativi a quelli attuali.